Convocazione Comizi Elettorali di domenica 29 marzo 2020

Pubblicata il 13/02/2020

Domenica 29 marzo 2020 si svolgerà  il Referendum Costituzionale in materia di riduzione del numero dei parlamentari  approvato in seconda votazione a maggioranza assoluta ma inferiore ai due terzi dei membri di ciascuna Camera, quindi si voterà per approvare o respingere il testo di Legge costituzionale già approvato.
Trattandosi di Referendum confermativo, non serve il raggiungimento del quorum, sarà sufficiente che il numero dei "si" superi quello dei "no" per confermare il testo della Riforma Costituzionale che limita il numero dei parlamentari.

Gli elettori italiani iscritti all'A.I.R.E. residenti all'estero negli Stati con intesa votano per corrispondenza, salvo opzione di rientro in Italia  inoltrata entro 8 febbraio al Consolato di riferimento; gli italiani residenti negli Stati senza intesa devono necessariamente rientrare in Italia  se desiderano esprimere il proprio voto.
Gli italiani residenti in Italia ma temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, cura, studio (compresi familiari al seguito)  possono votare all'estero per corrispondenza previo  comunicazione al Comune di residenza entro il 26 febbraio.

Le operazioni di votazione si svolgeranno nella sola giornata di domenica 29 marzo 2020 dalle ore 7.00 alle ore 23.00.
 


Allegati

Nome Dimensione
Allegato CONVOCAZIONE COMIZI ELETTORALI 29 MARZO 2020.pdf 23.41 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto